SHARE

Sampdoria, Ferrero: "Cacciare Zenga fu un errore. Ora ci sentiamo spesso"

Il presidente blucerchiato è tornato sull'allontanamento del tecnico nel 2015


|

A distanza di tempo Massimo Ferrero è tornato a parlare dell’esonero di Walter Zenga, proprio l’allenatore che la sua Sampdoria si troverà di fronte nella sfida contro il Crotone. Il presidente blucerchiato è tornato, nel corso di un’intervista concessa al Secolo XIX, sull’allontanamento del tecnico nel novembre del 2015: “Fu un errore. Se tornassi indietro non lo rifarei”.

Ferrero ha rivelato: “Ora ci sentiamo spesso, in generale quando lo chiamo gli do la scossa e il suo Crotone fa bene. Ovviamente questa settimana non lo chiamerò”.

Condividi con i tuoi amici!