SHARE

Fiorentina, Pioli: "Pjaca va aspettato, Simeone tornerà presto a segnare". E su Chiesa falso nove...

Le dichiarazioni del tecnico dei gigliati


|

Conferenza stampa di mister Pioli, alla vigilia della trasferta di Frosinone: "Pjaca tornerà presto, va aspettato. In settimana l'ho visto molto bene e sta tornando a buoni livelli dal punto di vista fisico. Ci aspettiamo tanto da lui e tanto lui aspetta da se stesso". 

SU SIMEONE - "Tutti i miei giocatori hanno bisogno di parlare con l'allenatore e tutti devono essere motivati e stimolati. Giovanni è uno di questi, gli manca il gol ma le prestazioni ci sono, contro la Roma ho rivisto il giocatore che voglio vedere. Ha avuto due ottime occasioni che non è riuscito a sfruttarle. Deve pensare comunque a quello che può dare per la squadra. I momenti delicati capitano a tutti, tornerà presto a segnare"

L'AVVERSARIO - "Domani contro il Frosinone non sarà facile. Troveremo una squadra tosta. Servirà intuizione e malizia per trasformare il nostro gioco in goal sotto porta".  

CHIESA FALSO NOVE - "Federico è un attaccante esterno che può e deve accentrarsi. L’azione in cui non siamo riusciti a fare il 2-0 con la Roma è la sua preferita… Fede è più portato ad accentrarsi per andare alla conclusione se sta a sinistra, se invece è a destra preferisce crossare. Abbiamo commesso un errore in quell’azione: non essere nemmeno riusciti a tirare in porta è un nostro sbaglio. Dobbiamo metterci un po’ di malizia in più. Dal punto di vista del gioco, abbiamo giocato contro squadre molto forti”.

Condividi con i tuoi amici!