SHARE

Atalanta, Gasperini regala indicazioni per il fantacalcio: "Non ho intenzione di fare turnover". E su Gomez e Caldara...

i bergamaschi attesi dalla sfida di crotone


|

E' la prima partita del ciclo, come l'ha definita Gasperini. Già, perchè l'Atalanta, questo week end di campionato attesa a Crotone, dovrà poi affrontare in settimana l'andata col Dortmund: un impegno a cui la Dea ha dimostrato di tenere, dopo un girone di Europa League oltre ogni rosea aspettativa. Queste le dichiarazioni in conferenza stampa del tecnico, che ha negato possibili ipotesi di turnover: "È la prima partita del ciclo, non c'è intenzione di fare turnover, questa per noi è un test molto importante anche in prospettiva del Dortmund. Aspettavamo da tanto questo periodo con tante partite importanti, avvertiamo l'entusiasmo dell'ambiente: dobbiamo viverlo al meglio".

PAPU E CALDARA - "Non stanno ancora bene entrambi. Forse meglio il Papu. Caldara non ha piu' problemi alla schiena, ma ha ancora una sciatalgia che gli impedisce alcuni gesti necessari nel gioco, come gli scatti. Aspettiamo oggi per vedere, l'idea di adesso e' lasciare Caldara a casa e portare Papu a Crotone".

IL CROTONE - "Affrontiamo una squadra che sta bene, gioca, cerca di proporsi e ha un buon morale. In Serie A non ci sono partiti facili o scontate, a maggior ragione quando vai a giocare in trasferta. Giocare sul campo di Crotone non è facile per nessuna squadra, ma anche noi veniamo da due vittorie conescutive e abbiamo tutta intenzione di continuare".

EUROPA LEAGUE - "Avvertiamo l'attesa per Dortmund, ma questa squadra ha dimostrato in questi mesi di avere la maturità per pensare a una partita per volta. Giocare sul campo di Crotone non è facile per nessuna squadra, ma anche noi veniamo da due vittorie conescutive e abbiamo tutta intenzione di continuare".


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!