SHARE

Cagliari, Maran: "Out Farias, Klavan e Lykogiannis. Formazione? La decido all'ultimo"

Le parole del tecnico dei sardi alla vigilia del match contro la Spal


|

Giungono poche indicazioni per i fantallenatori dalla conferenza stampa di Maran alla vigilia del match in programma contro la Spal: "Gli assenti saranno Lykogiannis, Farias e Klavan. Con la sosta imminente contiamo di recuperarli. Mi piace decidere la formazione all’ultimo, in base a quello che vedo in settimana. Voglio fare qualche riflessione, anche più di altre volte. Valutare fino all’ultimo è il modo anche per stimolare tutti i miei giocatori a lottare per una maglia. Non vuol dire che meritano solo in undici, sono di più e questo è un bene ma impone delle scelte. La sosta in teoria dovrebbe permetterci di recuperare qualcuno dei tre infortunati, sono situazioni che valutiamo quotidianamente".

LA SFIDA CONTRO LA SPAL - "Non deve cambiare nulla rispetto a una settimana fa, questa è una trasferta che nasconde insidie. La Spal viene da un periodo poco propizio che però non rispecchia il suo valore. Il Cagliari deve dare il massimo. Le difficoltà che incontri di partita in partita cambiano, la Spal vorrà fare la gara perché è capace di farlo. Noi al di là dell’avversario dobbiamo fare il Cagliari. Ci proveremo domani sapendo che ci saranno fasi della partita da interpretare. Concentriamoci su di noi, altrimenti diventa difficile davanti a qualunque avversario".

BRADARIC, SAU E SRNA - "Bradaric? Stava facendo una buona gara fino all’autogol, poi ha perso un po’ le distanze. Pensavo che Cigarini potesse darci qualcosa per caratteristiche, ma non deve sembrare che abbia cambiato Bradaric per l’autorete. Srna lo vedo bene, contro il Chievo forse ha fatto un po’ di fatica ma sabato è stato in partita come si deve e contro una squadra che sta ammazzando il campionato. Sau? Marco è un professionista e una persona seria. Deve parlare il campo per lui, sta lavorando benissimo. Di lui per me si deve parlare solo riguardo alla sua professione, il privato deve essere lasciato al privato".

Condividi con i tuoi amici!