SHARE

Milan, tegola Musacchio: negativi esami sul trauma cranico, ma c'è lesione al crociato. Ecco quanto starà fuori

il difensore era uscito in barella a Siviglia dopo uno scontro con kessie nel secondo tempo


|

La brutta notizia che non ti aspetteresti: niente di grave per Musacchio per il colpo ricevuto ieri a Siviglia da Kessie, ma dagli esami è emersa una lesione al crociato posteriore che costringerà l’argentino a due mesi di stop.

Lo ha comunicato il Milan con il seguente bollettino medico: “AC Milan comunica, che a seguito di uno scontro di gioco avvenuto ieri sera nel corso di Real Betis-Milan, Mateo Musacchio ha riportato un trauma al ginocchio destro che ha comportato la lesione del legamento crociato posteriore, infortunio che richiederà un trattamento conservativo di 6-8 settimane. Gli accertamenti a cui è stato sottoposto in seguito al concomitante trauma cranico hanno invece dato esito negativo”.

Condividi con i tuoi amici!