SHARE

Cagliari, Birsa si presenta: "Pronto a regalare gol e assist. E su Maran e Castro..."

Così il trequartista sloveno nella conferenza stampa di presentazione


|

Oggi è il giorno di Valter Birsa. Il trequartista sloveno, neo giocatore del Cagliari, ha parlato poco fa nella consueta conferenza stampa di presentazione, dove ha fatto il punto sulla sua nuova esperienza in Sardegna e sul suo futuro con i rossoblu. Ecco un estratto delle sue parole:

LA TRATTATIVA - "Devo dire che è stato tutto abbastanza veloce, da quando l'ho saputo non ci è voluto molto tempo. Questa è una piazza importante, si vedeva subito anche quando la affrontavo da avversario. Lo stadio è sempre pieno e i tifosi sono sempre vicini alla squadra. Poi la società è ottima e ha un progetto importante".

GOL E ASSIST - "Sono pronto a dare una mano alla squadra sia in zona gol e sia per gli assist, anche da calcio da fermo. Sicuramente dobbiamo tirare di pià, ma soprattutto dobbiamo pensare a segnare".

SUL CHIEVO - "Dispiace che le cose siano andate male quest'anno, ma auguro alla squadra di fare bene e che tutto si possa aggiustare"

SU CASTRO - "Io e Lucas siamo molto diversi, sono molto legato a lui e mi sono sempre trovato bene grazie alle sue caratteristiche in campo. L'importante è che si trovi il giusto equilibrio. La cosa che mi auguro è che la mia avventura possa iniziare con una vittoria".

SU MARAN - "Con lui sono cresciuto tanto, all'inizio in Italia ho trovato alcune difficoltà ma con la mia voglia di fare bene sono riuscito a migliorare, trovando il giusto spirito che mi mancava. Sono riuscito a fare qualcosa di giusto nella mia carriera qui in Italia. La mia testa ha funzionato".

Condividi con i tuoi amici!