SHARE

Bologna, Mihajlovic: "Con Destro più chances di salvarci. Edera sarà decisivo"

Le parole del tecnico serbo


|

Dopo il pareggio del suo Bologna contro il Genoa, Sinisa Mihajlovc ha spiegato in conferenza stampa: "Sapevo che questa partita sarebbe stata mentalmente più difficile di quella con l'Inter. La cosa che non mi è piaciuta è che ci siamo abbassati troppo per 10-15 minuti dopo essere andati in vantaggio, abbiamo avuto paura di vincere. Dopo abbiamo avuto tante occasioni di gol e credo che i ragazzi abbiano dimostrato di voler vincere".

Tornato al gol Destro: "È un giocatore importante. Deve cambiare modo di allenarsi, atteggiamento. Al di là del gol, ha fatto quello che doveva fare e dopo un’ora non ne aveva più. Se riusciamo a recuperarlo avremo più chances per salvarci".

Bene i due esterni: "Sulla sinistra avevamo contro Kouamè, un giocatore veloce e difficile da marcare, Mbaye ha fatto bene in marcatura su di lui. Lazovic dall'altra parte era abbastanza tosto da fermare, Mattiello ha giocato nonostante fosse fisicamente in difficoltà e non al meglio".

Si attende Edera: "Ha giocato poco questa stagione, ma ha un bel piede sinistro, qualità e tutto per fare bene. Si toglierà la timidezza di dosso con il passare del tempo e sarà sempre più decisivo".

Condividi con i tuoi amici!