SHARE

Sassuolo, De Zerbi: "Rigore su Djuricic poteva starci. Su Consigli e Locatelli..."

COsì il tecnico dei nero-verdi dopo il 3-0 subito dalla Juventus


|

C'è rammarcio e delusione in casa Sassuolo per il brusco 0-3 subito quest'oggi dalla Juventus al Mapei Stadium, risultato frutto delle reti di Khedira, Ronaldo ed Emre Can. Questo il commento del tecnico dei nero-verdi Roberto De Zerbi ai microfoni di Sky:

LA PRESTAZIONE - "Potevamo sfruttare meglio le buone occasioni iniziali, forse avremmo perso lo stesso ma l'impressione sarebbe stata diversa. Se non concretizzi queste occasioni con la Juve paghi. Diciamo che da lì è diventato tutto più complesso, qualcosa abbiamo pagato ma sono contento della prova".

 GLI EPISODI - "Sul primo gol l'errore per me non è di Consigli, bensì dei due centrali che hanno sbagliato il comando di gioco. Il rigore non dato su Djuricic? Mazzoleni è sicuramente bravo, ma forse il rigore poteva starci..."

 I SINGOLI - "Un giudizio su Locatelli? Per me tra tre anni lui sarà un giocatore da top club, sono molto contento, ma ecco perché pretendo sempre di più da uno come lui".

Condividi con i tuoi amici!