SHARE

Infinita Calciopoli, la Juve presenta altri due ricorsi: giustizia sportiva interpellata ancora dai bianconeri

Agnelli non mette una pietra sopra ai fatti del 2006


|

Sono passati quasi 13 anni dallo scoppio di Calciopoli, ma le diatribe a distanza fra Juventus ed Inter a riguardo sembrano non finire mai: non è bastata la sentenza della Cassazione a mettere fine a tutta la questione, la società bianconera sarebbe intenzionata a proseguire la propria battaglia burocratica per tentare di riottenere ufficialmente i due scudetti revocati (2005 e 2006), il secondo dei quali è stato assegnato proprio alla società nerazzurra. Stando a quanto riportato oggi da Il Corriere della Sera, i bianconeri avrebbero depositato altri due ricorsi presso il Collegio di garanzia del Coni e il Tribunale nazionale della Figc, l'obiettivo minimo è la non assegnazione del titolo alla squadra che fu di Massimo Moratti. 

Condividi con i tuoi amici!