SHARE

Lazio, Luis Alberto: "Un'emozione tornare a Siviglia. Occhio a Banega e Vazquez"

Le parole del trequartista biancoceleste


|

A due giorni da Lazio-Siviglia, ha parlato a Solo el Sevilla Luis Alberto, grande ex della sfida essendo cresciuto negli andalusi: "E' speciale per me, desideravo tornare a giocare a Siviglia".

Sul sorteggio: "Nella mia testa avevo l'80% di possibilità di incontrare il Siviglia e l'altro 20 il Betis. Con l'una o con l'altra sapevo di tornare a Siviglia e ho voglia di giocare al sanchez-Pizjuan che è stata la mia casa. Ci sarà tutta la mia famiglia e i miei amici e questo mi motiva e devo sfruttarlo".

Sulla squadra andalusa: "Il Siviglia è una squadra simile alla nostra con un centrocampo forte. Credo che tutto dipenderà da Banega, Sarabia e Franco Vazquez. Se loro sanno bene, il Siviglia va alla grande. Sappiamo che sono una delle migliori squadre dell'Europa League, ma noi abbiamo fame dopo lo scorso anno a siamo convinti di fare una buona partita. La squadra è cresciuta molto nell'ultimo mese".

Condividi con i tuoi amici!