SHARE

Stadio Roma, Raggi: "Avanti a tempi serrati, 800 milioni di investimenti stranieri in città"

L'annuncio sui social del primo cittadino della Capitale, che incontrato Pallotta


|

Non solo i complimenti alla Roma per l’impresa contro il Barcellona e la semifinale di Champions, e non solo la multa a James Pallotta per il bagno nella fontana di Piazza del Popolo dopo il 3-0 ai blaugrana: il dialogo tra Virginia Raggi e il club giallorosso va avanti in queste ore anche su temi più concreti, come quello rappresentato dal nuovo stadio della Roma.

"Oggi ho incontrato in Campidoglio il presidente della Roma James Pallotta”, scrive infatti il sindaco della Capitale su Facebook, “che all'indomani della storica qualificazione dei giallorossi alla semifinale di Champions League, e dopo il tuffo nella fontana di piazza del Popolo, ha deciso di donare 230.000 euro per restaurare la fontana del Pantheon".

Poi su Twitter la Raggi racconta gli sviluppi dell’incontro, sul fronte stadio: “Andiamo avanti a tempi serrati sullo Stadio di Tor di Valle che porterà 800 milioni di investimenti stranieri sulla città. Una vera opportunità di rilancio per l'economia di Roma e del Paese".

Condividi con i tuoi amici!