SHARE

Mistero Cristiano Ronaldo: dove abiterà a Torino? E intanto lunedì niente festa all'Allianz

la juventus conta le ore che separano i tifosi dall'arrivo del campione portoghese in Italia


|

Potrebbe aver trovato casa, in un luogo (ovviamente) d'elite, e riservatissimo, Cristiano Ronaldo. Torino si appresta ad accogliere la stella portoghese e nel frattempo si rincorrono le voci relative alla sua nuova magione.

CR7 inizialmente si trasferirà in un hotel extralusso, e poi da agosto in poi, come scrive il Corriere, insieme alla compagna, ai figli e alla mamma si trasferirà nel "parco «La Mandria», ex tenuta dei Savoia, da sempre contea bianconera: c’è la storica casa di Umberto Agnelli, papà di Andrea, la villa di Pavel Nedved, icona e vicepresidente, e sempre qui si stabilì Paulo Sousa, portoghese come CR7". Ieri invece il Corriere Torino scriveva che "Il fuoriclasse portoghese avrebbe scelto di stare dalle parti delle vie porticate del centro. E quindi di diventare vicino di casa della stragrande maggioranza dei suoi nuovi compagni di squadra, Paulo Dybala compreso. Tuttavia restano i dubbi sulla possibilità che CR7 possa davvero scegliere il centro, dicendo addio alla privacy che aveva nella sua megavilla a Madrid".

A prescindere da dove abiterà il calciatore più celebre al mondo, i tifosi lunedì lo accoglieranno con affetto e grande entusiasmo al suo arrivo all'aeroporto di Caselle. Non ci sarà, però, nessuna festa in grande stile, come era stato inizialmente pensato. CR7 sosterrà le visite mediche al J Medical, poi ci sarà la visita alla Continassa.

Condividi con i tuoi amici!