SHARE

Inter, senti Handanovic: "Inutile piangere, l'Europa League è un'opportunità!"

Così il portiere sloveno ai microfoni di SKy Sport


|

Con ancora negli occhi la brutta eliminazione in Champions rimediata ieri contro il Psv l'Inter prova già a pensare al futuro, che vuol dire campionato e soprattutto Europa League. E chi è convinto che la sua squadra possa ancora far bene in Europa è il portiere nerazzurro Samir Handanovic, che ha parlato così ai microfoni di Sky Sport:

LA DELUSIONE - "Stanotte si è dormito pochissimo, però oggi è un giorno nuovo e si va avanti. Sabato c'è una nuova partita e vincere è sempre la miglior medicina. Sicuramente è sfumato un obiettivo perché in Champions volevamo andare avanti, ma penso che non ci sia niente da piangere".

IL FUTURO - "Come ho detto ormai è andata e pensiamo sempre al futuro: dobbiamo pensare che l'Europa League sia un'occasione, non una perdita. Altre squadre pensano di poterla vincere, anche noi dobbiamo fare così".

Condividi con i tuoi amici!