SHARE

Napoli, Zielinski: "Non so se rinnoverò il contratto. Anfield qualcosa di speciale"

Il centrocampista polacco spaventa i tifosi e De Laurentiis


|

Entrato a metà del secondo tempo per riscattare un inizio di stagione deludente e dare una mano al Napoli in quel di Liverpool, Piotr Zielinski ha raccontato la sua partita ai microfoni di Polsat Sport. Queste le parole del polacco, con qualche passaggio anche sul rinnovo di contratto in ballo con la società azzurro: “Ancelotti mi ha chiesto di muovermi alle spalle di Wijnaldum, portandomi difensori per poi dare l’assist ad un compagno meglio posizionato. Non ci sono riuscito, ma non era facile".

OCCASIONE SPRECATA  - "Purtroppo non ho visto Hamsik alle mie spalle e ho calciato: peccato perché ero in buona posizione”.

ATMOSFERA ANFIELD - "Qualcosa di speciale, i tifosi hanno applaudito dall’inizio alla fine, dando una carica supplementare alla squadra. Loro sono il dodicesimo uomo e si vede, il cartello ‘This is Anfield’ poi fa il resto”. 

"RINNOVO NAPOLI? NON SO" - "Non so di cosa abbiano parlato, non credo del mio possibile trasferimento di qualche stagione fa. Sto bene a Napoli, non so se rinnoverò il contratto".

gonfialarete.com

Condividi con i tuoi amici!