SHARE

Inter, si avvicina il derby. Tutti i dubbi di Spalletti: Dalbert, Vecino e Joao Mario. Le ultime

questo il probabile 11 che il tecnico nerazzurro schiererà contro il milan


|

Sei vittorie ed un pareggio, anche se la sensazione è che cosa ne sarà di questa Inter potrà essere una domanda a cui verrà più facile rispondere dopo le prossime due settimane e mezzo che, in successione, porteranno i nerazzurri ad affrontare Milan, Napoli e Sampdoria. 

Due settimane di sosta hanno preceduto il derby, un tempo utile per recuperare Joao Cancelo, infortunatosi in Nazionale e tornato, finalmente, a disposizione di Luciano Spalletti. Che in una delle partite più importanti dell'anno non rischierà però il portoghese dal primo minuto. Sarà un altro, di portoghese, a trovare invece spazio da titolare: complice l'infortunio di Brozovic in Nazionale (il croato dovrebbe averne per almeno 3 settimane), Joao Mario dovrebbe partire dal 1'. L'alternativa, che contro la Roma però convinse poco, potrebbe essere quella di spostare Borja sulla trequarti, eventualità che non ha però troppo convinto Spalletti.

In mediana si rinnova invece il ballottaggio Vecino-Gagliardini con il primo favorito sul secondo, anche per il doppio impegno dispendioso del centrocampista utilizzato da Ventura. Occhio anche alla possibile sorpresa Nagatomo: fedelissimo di Spalletti, potrebbe prendere il posto sulla fascina sinistra a discapito di Dalbert, che resta comunque il favorito.  

Per il resto, formazione tipo con Icardi davanti e Candreva e Perisic a supporto. 

Condividi con i tuoi amici!