SHARE

Juventus, Chiellini a Dazn: "Il Torino è cresciuto tanto con Mazzarri. Icardi miglior giocatore dentro l'area"

Il capitano bianconero parla del derby in programma sabato sera


|

INIZIA IL TUO MESE GRATIS SU DAZN

Archiviata la sconfitta maturata ieri in Champions League, la Juventus prepara il prossimo match in programma sabato sera contro il Torino. Un derby come sempre sentito, queste le parole di Chiellini a Dazn, che trasmetterà in esclusiva il match: "Il Torino è cresciuto tanto, ha fisicità e sono bravi nelle ripartenze: con Mazzarri hanno fatto un upgrade importante, possono mirare all'Europa e quindi possono metterci in difficoltà. E' una squadra che mi sta simpatica, a parte quei 180 minuti in cui siamo rivali. Cristiano ha già capito che due partite non sono come le altre: quella contro l'Inter e quella col Toro".

ICARDI, CHE RIVALE! - "Chi mi mette sempre in difficoltà? Icardi dentro l'area di rigore è il secondo miglior giocatore che mi sia capitato di marcare, perché ti disintegra mentalmente. Il primo, per fortuna, da quest'anno gioca insieme a me".

IL DIFETTO DELLA JUVENTUS - "Quel pareggio col Genoa sono due punti regalati, con tutto il rispetto. E poi siamo arrivati troppe volte nel finale di partita sull'1-0: quasi sempre l'episodio ci ha detto bene anche grazie al nostro atteggiamento, però poi succede che col Manchester la paghi con gli interessi".

RAPPORTO CON BUFFON - "Buffon è una persona con cui ho condiviso tutto, tra Nazionale e Juve passavo con lui 300 giorni l'anno: quello che gli invidio è la capacità di toccare le corde giuste in quei momenti della stagione in cui il capitano deve compattare il gruppo. E Gigi riusciva ad arrivarti dentro".


INIZIA ILTUO MESE GRATIS SU DAZN

Condividi con i tuoi amici!