SHARE

PROBABILI FORMAZIONI - Fantacalcio Flash: Mertens, Chiesa, Cancelo, Ilicic, Florenzi, Defrel e...

NOVITA' IN PILLOLE SUI PROBABILI SCHIERAMENTI DELLE SQUADRE DI SERIE A VERSO LA 16.A GIORNATA


|

Iniziato il cammino verso la 16.a giornata del campionato di Serie A: in pillole per i fantallenatori il riassunto dei report degli allenamenti di tutte le squadre (in continuo aggiornamento).

Probabili formazioni, indisponibili, squalificati e tanto altro su Fantagazzetta.

CLICCA QUI se vuoi consultare le news delle squadre di A in maniera più approfondita e visualizzare il probabile 11 titolare.

ATALANTA: a disposizione Ilicic dopo i due turni di squalifica, supporterà gli avanti Zapata e Gomez. In difesa Toloi con Palomino e Masiello, panchina per Mancini.

BOLOGNA: riecco Calabresi nella difesa a tre con Danilo e Helander. Si rinnova il duello a sinistra tra Dijks e Krejci, cerca poi conferma Orsolini come mezz'ala. Stop Pulgar, regista Nagy.

CAGLIARI: squalificati Srna e Ceppitelli, fermo Pavoletti per una elongazione muscolare. In difesa spazio per Faragò e Romagna, mentre in avanti toccherà a Cerri agire da punta centrale.

CHIEVO: reclama posto Giaccherini a centrocampo, ballottaggio con Obi. In attacco Stepinski può affiancare ancora Pellissier. Squalificato Depaoli, dal 1' in difesa Rossettini.

EMPOLI: noie muscolari per Pasqual mentre è recuperato Antonelli che potrebbe presidiare a Firenze la corsia mancina. Recuperabile Krunic (fastidio al ginocchio), dalla panchina Zajc.

FIORENTINA: non al meglio Chiesa, ma proverà a stringere i denti e dovrebbe tornare titolare al pari di Simeone. Squalificati Fernandes, Veretout e Milenkovic, riecco Vitor Hugo in difesa.

FROSINONE: mister Longo potrebbe rilanciare dall'inizio Ciano e Ciofani in attacco con Campbell. Verso la conferma Beghetto sulla sinistra, mentre a destra ci sarà Zampano.

GENOA: recuperabili Lapadula e Spolli, non preoccupa Gunter. Spazio dall'inizio per Romulo e Bessa, occasione in arrivo per Zukanovic per ovviare all'assenza dello squalificato Criscito.

INTER: Vecino frenato da un problema muscolare, in ripresa Nainggolan il cui impiego rimane in dubbio per sabato. Duello sulla destra tra Vrsaljko e D'Ambrosio, rientra De Vrij in difesa.

JUVENTUS: fermo Cuadrado per un problema al ginocchio, monitorato poi Cancelo per un affaticamento. In regia Pjanic, coadiuvato da Can e Matuidi. Difesa diretta da Chiellini.

LAZIO: recuperabile Milinkovic, così come Lucas Leiva ed entrambi a Bergamo saranno affiancati da Parolo in mediana. In dubbio Marusic, pronto Patric sulla corsia di destra.

MILAN: OK Musacchio per la difesa, migliora anche Romagnoli che potrebbe essere convocato martedì per Bologna. Davanti Higuain in coppia con Cutrone, pronto Suso ad innescarli.

NAPOLI: attenzioni rivolte alle condizioni di Mertens (distorsione caviglia) e Mario Rui (affaticamento); in gruppo Verdi. Per l'attacco scalda i motori Milik, in difesa potrebbe essere ancora lanciato Ghoulam nella mischia.

PARMA: cauto ottimismo per il recupero di Bruno Alves, vittima di un risentimento muscolare col Chievo; il portoghese giovedì si è allenato in parte con i compagni. KO Gervinho, lotta a tre (Di Gaudio, Siligardi e Ciciretti) nel tridente per un posto.

ROMA: Dzeko accelera il recupero con la Juve nel mirino, ma OUT domenica al pari diDe Rossi, Lo. Pellegrini e El Shaarawy. In difesa dall'inizio Fazio e Florenzi, sulla trequarti Zaniolo dovrebbe essere preferito a Pastore.

SAMPDORIA: duello in difesa tra Tonelli e Colley, mentre in avanti Defrel prova a riprendersi il posto a svantaggio di Caprari. Sarà staffetta sulla trequarti tra Ramirez e Saponara.

SASSUOLO: lavoro differenziato mercoledì per Sensi, in dubbio dal 1' a Frosinone. De Zerbi potrebbe preferire ancora Bourabia a Magnani, con il quale tornerebbe la difesa a 3. KO Boateng.

SPAL: torna Cionek nel terzetto di difesa, completato da Vicari e Felipe. Ce la fa Schiattarella per la regia, dopo aver lavorato in differenziato ad inizio settimana. Davanti Antenucci e Petagna.

TORINO: dubbio sulla corsia destra tra De Silvestri e Ola Aina, mentre a sinistra ci sarà Ansaldi. Trequartista Baselli, alle spalle di Belotti e Falque. Conferma per Djidji in difesa.

UDINESE: recuperati Behrami e Barak, lo svizzero potrebbe ritrovare posto a centrocampo con conseguente avanzamento di De Paul alle spalle della punta Lasagna (in pole su Pussetto). In dubbio Pezzella


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!