SHARE

Inter, D'Ambrosio spavaldo: "Potevamo battere il Napoli. Champions? Credo che ce la faremo"

"Sampdoria? Gara difficile, ma prometto di dare il massimo per i 3 punti"


|

Danilo D'Ambrosio, terzino dell'Inter, ha parlato della stagione dei nerazzurri alla tv ufficiale del club: "I 110 anni? Sono un traguardo importante soprattutto per noi calciatori che vestiamo questa maglia, è stato un motivo d'orgoglio festeggiare l'Inter. Napoli? Sapevamo di dover affrontare una squadra molto organizzata, sia in fase di possesso che di non possesso. Non aver perso e non aver preso gol contro una squadra che sa quello che deve fare è un vantaggio però, siccome siamo l'Inter e puntiamo ad arrivare in Champions, dobbiamo pensare che potevamo vincere quella partita. Sampdoria? Mi sento di promettere di dare il massimo per raggiungere i tre punti che sono fondamentali per arrivare al nostro obiettivo. Mi aspetto una partita sicuramente difficile, è un'altra squadra molto organizzata che sa bene cosa fare e che gioca con principi simili a quelli del Napoli. Champions? Credo che ce la faremo ad arrivare a questo obiettivo". 

Condividi con i tuoi amici!