SHARE

Atalanta-Chievo, può star fuori Toloi. Rischiano Berisha e Castagne

GOLLINI RESTA IN POLE PER LA PORTA. DAVANTI POCHE NOVITà PER GASPERINI


|

Arriva il Chievo, e l'Atalanta vuole proseguire la strada che porta all'Europa. I clivensi sembrano ormai avere definitivamente mollato, per cui potrebbe essere questa l'occasione buona anche per tanti fantallenatori, che potrebbero schierare un po' tutti i calciatori orobici in rosa, in vista di una gara semplice, almeno sulla carta. A Zingonia, però, preoccupa Toloi, alle prese con una fastidiosa tendinopatia alla coscia che dovrebbe tenerlo fuori, a questo punto, sino a dopo la sosta.

Dietro, quindi, potrebbe riposare ancora Masiello per far spazio al terzetto composto da Mancini, Dijmsiti e Palomino.

In porta, Gollini in vantaggio su Berisha; sulle corsie, invece, certo del posto Hateboer con uno tra Gosens e Castagne col primo in lieve vantaggio. Anche Hateboer, però, potrebbe osservare un turno di riposo dopo averne giocate 21 da titolare nelle ultime 22. In tal caso, Castagne a destra e Gosens a sinistra.

Oggi, nella seduta pomeridiana di allenamento a porte chiuse, ne capiremo di più, anche sul resto della squadra. Non dovrebbero esserci dubbi, in ogni caso, sulla presenza di Freluer-De Roon in mezzo, e Zapata davanti a Ilicic e Gomez. Così come quella, in panchina, di Tullio Gritti, in luogo dello squalificato Gasperini.

Condividi con i tuoi amici!