SHARE

Milan-Lazio non finisce mai: polemiche e scuse social fra Acerbi, Bakayoko e Kessie

Il difensore capitolino non accetta la provocazione, la reazione milanista


|

Milan-Lazio non è finita al 90' ieri sera, coda polemica con protagonisti Kessie, Bakayoko e Acerbi: i due calciatori del Milan, festeggiando sotto la propria curva, hanno mostrato in maniera irriverente la maglia del difensore della Lazio, dopo che questi aveva scambiato la maglia con l'ex Monaco. Una risposta indiretta alle dichiarazioni di Acerbi, ieri sconfitto, che aveva definito nei giorni della vigilia la squadra capitolina più forte di quella rossonera nei singoli. Il gesto di Kessie e Bakayoko non è passato inosservato, dura la replica di Acerbi via social:

Solo in tarda serata sono arrivate le scuse dei due milanisti, sempre via social, sperando che così si sia chiusa qui questa storiaccia di cui di certo non si sentiva la mancanza:

Condividi con i tuoi amici!