SHARE

Juventus-Milan, clamorosa esclusione per Higuain? Paquetà dal 1', dubbio Douglas Costa-Bernardeschi: le probabili formazioni di Supercoppa

4-3-3 PER ENTRAMBE, senza SUSO E MANDZUKIC. Diversi ballottaggi PER ALLEGRI E GATTUSO


|

Rifinitura e vigilia, per Milan e Juventus, impegnate a Jeddah domani (ore 18.30 italiane, le 20.30 locali), nella finale di Supercoppa. Sarà l'occasione per le due dirigenze anche di sedersi intorno a un tavolo, per definire il trasferimento di Higuain al Chelsea tramite, appunto, la Juventus: solo poi Leonardo si concentrerà sul possibile nuovo arrivo rossonero, individuato in Piatek.

Allegri non disporrà di Benatia, Barzagli, Mandzukic e Cuadrado, non convocati; Gattuso, invece ha confermato l'intera listi di coloro che già sono stati impegnati in Coppa.

Speculari i due moduli: sarà 4-3-3 per entrambi, con un paio di dubbi per parte. Nella Juve, De Sciglio in pole su Cancelo, ancora non al meglio, per il posto da terzino destro; nessun dubbio sul resto della difesa, con Bonucci che affronterà i rossoneri per la prima volta da ex dopo l'esclusione in campionato. A centrocampo certi del posto Pjanic e Matuidi, con uno tra Khedira e Bentancur a completamento. Davanti, tornerà titolare, e al centro del tridente, Ronaldo che guiderà l’attacco bianconero con Dybala e Douglas Costa, in vantaggio su Bernardeschi.

Nel Milan, che non dispone ancora dei vari Biglia, Suso, Caldara, Bonaventura, c'è anche Strinic tra i convocati. Sarà ancora titolare Paquetà, da mezzala sinistra, con Kessie e Bakayoko. La clamorosa novità, come riferito da Sky Sport, riguarda l'attacco dove con Castillejo e Calhanoglu potrebbe esserci Cutrone e non Higuain, il cui futuro è fortemente in bilico e per il quale il Chelsea potrebbe trovare un'intesa totale (anche grazie alla Juventus) ben prima del previsto. In difesa, probabile ancora una maglia per Zapata a scapito di Musacchio, a destra torna Calabria, favorito su Abate e Conti.

SUPERCOPPA ITALIANA, Mercoledi 16 alle 18.30 italiane a Jeddah: PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi, Khedira (Bentancur); Dybala, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa (Bernardeschi). All.: Allegri.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Calhanoglu, Cutrone (Higuain), Castillejo (Borini). All.: Gattuso.

Condividi con i tuoi amici!