SHARE

Fantacalcio, i nuovi stakanovisti della Serie A: in casa Empoli non si cambia

DA SCHIERARE, SEMPRE E COMUNQUE. PER LORO GLI ALLENATORI NON CAMBIANO MAI IDEA


|

Passano i giorni (ormai una ventina, dal nostro ultimo aggiornamento), ma la situazione non cambia: è fermo ormai da diverse settimana, difatti, la stretta del cerchio degli "stakanovisti" della Serie A, ossia gli irrinunciabili degli allenatori.

Manna anche per i fantallenatori, che sanno di poter contare su di loro sempre e comunque, in ogni partita, perché i rispettivi tecnici non sanno rinunciarvi, neanche per pochi minuti a partita. E si tratta di merce rara, se si considera che lo scorso anno solo Acerbi, tra i giocatori di movimento, giocò tutti i minuti di tutte le 38 partite.

Ma la categoria di coloro che assicurano sempre e comunque la propria presenza fino a fine partita è esile, e nel 2018-2019, pur essendo trascorse 27 giornate, sono ormai solo in due coloro che possono possono ancora "fregiarsi" del titolo di super stakanovisti. E difatti, portieri esclusi, sono ormai rimasti solo in due in tutto il campionato: è uscito (anche se solo temporaneamente) dalla classifica, difatti, Stryger Larsen, che ha saltato per rinvio di Lazio-Udinese. 

Ovviamente, se dovesse esserci nel recupero, rientrerebbe "in gara" per il titolo di intoccabile del campionato, a ormai poche giornate dalla fine dello stesso.

Tra gli attaccanti, invece, è ormai da tempo rimasto solo un indefesso protagonista: quel Ciccio Caputo che sta giocando, probabilmente, in assoluto la sua miglior stagione in carriera. Ecco la lista completa: ormai fuori da un po' Acerbi, espulso contro il Napoli, è uscito poi anche Nkoulou, espulso con la Spal. Out anche Koulibaly e, ormai da tempo, Ferrari.

DIFENSORI [2250' SU 2250']

Matías Silvestre

CENTROCAMPISTI [2250' SU 2250']

-

ATTACCANTI [2250' SU 2250']

Francesco Caputo


Condividi con i tuoi amici!