SHARE

Atalanta, Gasperini: "Non ho nulla da rimproverare ai miei. Ci giocheremo l'Europa fino all'ultimo"

Il tecnico ha commentato il match con l'Empoli


|

Al termine della gara con l'Empoli Gian Piero Gasperini ha commentato il match ai microfoni di Sky Sport. Il tecnico dell'Atalanta ha dichiarato: "Siamo rammaricati, ma non devo rimproverare nulla, abbiamo fatto una gran partita. Abbiamo avuto anche sfortuna". Sulla prestazione degli attaccanti: "Passati i primi 10', loro hanno avuto un paio di palloni, poi non c'è stata partita. Può succedere una serata così, non siamo riusciti a concretizzare; ci è capitato in estate, in Serie A mai, perché è difficile vedere tante occasioni".

Sulla lotta Champions: "Dispiace, perché potevamo fare un altro balzo in avanti, ma siamo pronti a giocarci l'Europa nelle prossime partite". Gasperini ha proseguito: "Per intensità questa è stata una partita straordinaria, abbiamo brillato per qualità finora: capitano serate del genere, ma non c'è veramente niente da dire, questi ragazzi hanno fatto 38 partite su 38".

Ci sarà il Napoli nella prossima gara: "Non possiamo fare calcoli, le dobbiamo giocare tutte al massimo. Vedo che chi fa troppo turnover non è che vada alla grande".

Condividi con i tuoi amici!