SHARE

Empoli, Andreazzoli: "Siamo contenti. Bravo Dragowski, ecco le condizioni di Antonelli e Farias"

Il tecnico dei toscani ha parlato al termine della gara con l'Atalanta


|

Al termine della gara con l'Atalanta il tecnico dell'Empoli Aurelio Andreazzoli ha commentato il match con l'Atalanta ai microfoni di Sky Sport: "Siamo contenti, abbiamo fatto tanta fatica per portare a casa questo punto. Avevamo fatto fatica anche in altre gare, quando a casa non avevamo portato nulla. Dragowski è stato bravo. I cambi obbligati non ci hanno permesso di inserire nuova linfa. Avremmo potuto portare via anche 3 punti, che sarebbe stato eccessivo, ma sappiamo quanto lo avremmo meritato. A inizio partita abbiamo avuto 2-3 buone opportunità; torniamo a casa preoccupati per le condizioni di molti, ma rafforzati nelle convinzioni".

Sugli infortunati: "Quello di Antonelli mi sembra che sia un problema importante. Farias invece l'abbiamo fatto uscire subito; Nikolaou ha avuto semplicemente crampi". Ancora sulla gara: "Credevo che l'Atalanta, che è una squadra che mi piace tantissimo, avrebbe sofferto di più il nostro modo di essere; se avessimo avuto cambi disponibili avremmo potuto giocarcela". Andreazzoli ha concluso: "Il punto forse non sposta molto in classifica, ma credo che sia molto importante, se riusciremo a renderlo proficuo nelle prossime gare".

Condividi con i tuoi amici!