SHARE

SPAL, Semplici replica: "Lotta salvezza falsata? La Juventus aveva in campo 9 nazionali"

Le parole del tecnico spallino alle polemiche delle ultime ore


|

Continua a far discutere la vittoria della Spal contro la Juventus. Sul banco degli imputati la società bianconera, rea di aver schierato una formazione zeppa di seconde linee favorendo la squadra ferrarese. Ieri Mihajlovic ha definito poco rispettose le scelte di Allegri, pronta è arrivata la replica di Semplici ai microfoni di Radio Uno. Queste le parole dell'allenatore della Spal: "Bisognava essere impeccabile per affrontare la Juventus in un momento così particolare del loro campionato. Siamo contenti di aver portato a casa questi tre punti importantissimi andando avanti convinti di poter ottenere il nostro obiettivo. Lotta salvezza falsata? Io leggo la formazione e vedo nove nazionali più Bernardeschi che è entrato. Hanno poco a che fare con le ultime squadre del campionato. Ci sono molti giocatori che è difficile da poter battere con facilità. Diciamo che è il momento che ha potuto favorirci, ma non la formazione che non era composta da giocatori ingenui. Se poi vogliamo mettere in discussione che i calciatori presenti in campo sono peggiori di quelli che lottano per salvarsi, possiamo dire tutto".

LA LOTTA SALVEZZA - "Nelle prossime giornate abbiamo due scontri diretti importantissimi. Sappiamo di affrontare due squadre di grande valore e cercheremo di affrontarle nel migliore dei modi perché con risultati positivi possiamo centrare la salvezza. Credo che abbiamo i mezzi per giocarci entrambe le sfide nel migliore dei modi".

PETAGNA - "Noi lo abbiamo preso perché tenevamo alle sue qualità. Ci abbiamo lavorato e lui si è messo a disposizione. Lo abbiamo avvicinato alla porta e sicuramente abbiamo ottenuto dei risultati che all'inizio sembravano impensabili. Bravo anche a lui che ha sposato la nostra causa e si è migliorato col lavoro".

FUTURO - "Ma il mio futuro parte dal mio presente che è la salvezza della SPAL, che varrebbe il secondo scudetto di fila. Sono concentratissimo su questo".

Condividi con i tuoi amici!