SHARE

Udinese, Nicola: "Fiducioso su De Paul, è un fuoriclasse. Per Behrami ci vuole tempo"

Le parole dell'allenatore friulano


|

Domani l'Udinese ospiterà il Chievo, Nicola in conferenza parte dalle condizioni di De Paul: "Su De Paul ha preso solo una botta. Vediamo chi ci potrà essere, ma sono fiducioso. Non sta concretizzando le tante occasioni che la squadra crea. E' un fuoriclasse, ma deve migliorare nella lettura delle cose. Il suo ruolo? Mezzala, ala. Si sta evolvendo, si sta completando dal punto di vista della conoscenza tattica in campo".

La squadra non sta raccogliendo risultati: "Noi stiamo bene, ma non siamo molto credibili per i risultati ottenuti. Dobbiamo migliorare nella tranquillità e nella capacità di finalizzare quanto produciamo. La squadra è migliorata. Stiamo pagando dei dettagli, e questo è demerito nostro, ma non stiamo ottenendo ciò che stiamo creando. Sono convinto che questa squadra debba stare serena e più lucida e determinata".

Sull'avversario, il Chievo: "Sappiamo benissimo che il Chievo è una squadra viva, che ha le sue qualità, ha avuto il suo percorso e può mettere in difficoltà chiunque".

Sugli infortunati: "Per Behrami dopo aver smaltito lo stiramento ci vuole circa un mese. Il punto è che a centrocampo ci sono tre giocatori che stanno giocando. Dobbiamo essere più attenti e se manca uno proviamo a fare esperimenti. Stiamo imparando a conosce Wilmot".

Condividi con i tuoi amici!