SHARE

Fantacalcio, spunta il dilemma: Milan, su 10 nuovi acquisti ben 6 sono rigoristi

POTREBBERO SPUNTARLA BIGLIA E SILVA, MA OCCHIO ANCHE AL NUOVO ATTACCANTE


|

Bonucci, Silva, Conti, Biglia, Calhanoglu, Musacchio, Rodriguez, Kessie, Donnarumma (Antonio), Borini. 10 acquisti, per il momento, in attesa di qualche rincalzo a centrocampo e del colpo grosso in attacco, dove Belotti aspetta una svolta, con Aubameyang, Morata e Kalinic al vaglio del duo Fassone e Mirabelli. Che però, pur senza rendersene conto, hanno "inguaiato" e non poco i fantallenatori italiani, che dal prossimo anno si troveranno nei guai, almeno per quanto concerne l'individuazione dei tiratori scelti di casa rossonera. Dovremo attendere probabilmente anche un paio di mesi, a partire da adesso, prima di capire chi sarà il prossimo rigorista designato: durante la scorsa stagione li hanno tirati sia Bacca che Suso, Niang e Lapadula, tutti indiziati all'addio. E tra i nuovi acquisti ce ne sono almeno due tra i migliori, in questa specialità: uno è proprio André il portoghese, 10 volte dal dischetto nel 2016-2017. L'altro è Biglia, che in carriera ne ha già tirati 13 e che a Roma si alternava con Immobile. Il tutto, senza scordarsi di un tiratore-fenomeno come Calhanoglu, che in carriera ne ha segnati addirittura di più (17), pur essendo più giovane dell'argentino. Ed a volerla dire tutta anche Kessie, lo scorso anno, ne ha tirati e segnati due, e Ricardo Rodriguez, che col mancino in carriera è già a quota 15. E Bonucci? Uno solo, ma decisivo e importantissimo: contro la Germania, un anno fa, all'Europeo. Anche il buon Leo ha sempre avuto il piedino fatato. 'Solo' 7, infine, i rigori tirati e segnati in carriera da Borini. E allora, chi sarà a presentarsi dagli 11 metri, con la maglia del Milan, il prossimo anno? Probabilmente si alterneranno Biglia e Silva, ma prima di dirlo con certezza dovremo aspettare l'arrivo del nuovo bomber. Fossero Kalinic (che in carriera ne ha realizzato ben 20, ma uno solo in Italia) o Morata (anche lui, un solo gol in A) allora la possibilità sarebbe esclusa, ma se invece il colpaccio venisse fatto con Belotti (7 gol dal dischetto solo in Serie A) o Aubameyang (già 16 reti su rigore in carriera), allora le gerarchie si ribalterebbero nuovamente. Ed i fantallenatori non dovranno fare altro che affidarsi al caso, oltre che alle nostre indiscrezioni, ovviamente...


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!