SHARE

Inter, Suning ha un nuovo socio: via Thohir, arriva LionRock Capital. E parte il progetto stadio

A breve, il fondo di investimento cinese comprera' per circa 150 milioni di euro il 30% del club nerazzurro


|

Dopo mesi di dubbi e identikit, il mistero sembrerebbe essere stato finalmente svelato. Il 31.05% delle azioni di Erick Thohir, il cui primo passo di uscita dall'Inter è stato quello dell'abbandono della carica di presidente in favore del rampollo di casa Suning, Steven, verrà presto ceduto, come rivelato dalla GdS, alla LionRock Capital di Hong Kong.

Da Giacarta ad Hong Kong, un viaggio in Asia che porterà l'intera proprietà nerazzurra ad essere di marca interamente cinese, per una collaborazione per la verità già provata e testata in Suning Sports, la ramificazione sportiva del gruppo proprietario del 70% dell'Inter. 

COS'E' LIONROCK CAPITAL - Un fondo d'investimento nel 2011, creato da Daniel Kar Keung Tseung. I settori di competenza sono quelli sportivi, ma anche quello alimentare e medico. Nell'Inter, al momento del suo ingresso, la LionRock investirà 150 milioni di euro per rilevare interamente le quote di Erick Thohir. 

L'ingresso dei nuovi soci, peraltro, consentirà di rispolverare uno dei cavalli di battaglia di Suning: lo stadio di proprietà. Che in un primo momento sembrava poter essere lo stesso San Siro, ma che negli ultimi giorni si vocifera potrebbe essere un nuovo impianto costruito nella stessa area. 

Condividi con i tuoi amici!