SHARE

Bologna, Mihajlovic: "Santander e Destro stanno bene. Zaniolo è forte". E su Palacio, Calabresi, Svanberg e Donsah...

Le parole del tecnico dei felsinei in conferenza stampa


|

Conferenza stampa di mister Mihajlovic alla vigilia della sfida in casa della Roma: "I ragazzi si sono allenati bene, abbiamo preparato la partita con molta attenzione. La Roma ha giocatori di grande qualità che possono risolvere il match in ogni momento, noi però non partiamo sconfitti. 

Santander e Destro stanno bene, possono giocare entrambi in alternativa o anche insieme. Non escludo nulla, guardo gli allenamenti e poi decido. Prima che arrivassi io Santander era il titolare, quando arriva un nuovo mister si azzera tutto. 
Zaniolo è un giovane di grande prospettiva, decisivo ovunque giochi. Fisicamente forte, tecnicamente bravo. Non so a chi possa assomigliare, spero assomigli a se stesso. 
Calabresi ha giocato sempre con la difesa a 3, qualche volta ha fatto il terzino. Io lo ho sempre provato come terzino, poi gli infortuni al centro ci mettono in emergenza quindi vedremo.

Palacio è un giocatore importante per noi, per quello che fa sul campo dove fa la differenza. Chi giocherà al suo posto non lo farà rimpiangere.

Svanberg ha qualità, bel piede, può fare molti ruoli. Donsah a me piace, fisicamente forte, deve migliorare la gestione della palla. Cercherò il prima possibile di dargli spazio".

Condividi con i tuoi amici!