SHARE

Milan-Fiorentina, Locatelli e Calabria ci sono. L'ex Kalinic o Cutrone?

SEDUTA MATTUTINA PER I ROSSONERI, CHE CHIUDONO CONTRO LA FIORENTINA


|

Sotto gli occhi di Fassone, stamane il Milan è tornato in campo per preparare l'ultima contro la Fiorentina. Attivazione muscolare, esercitazioni tecniche d sessione di cross e tiri in porta nel menu di giornata, in vista della sfida che potrebbe prolungare le ferie dei calciatori di Gattuso, che rischiano, in caso di risultato negativo, di anticipare i preliminari di Europa League.

Gattuso probabilmente farà a meno di Biglia, che ce la farà ad andare al Mondiale ma non dovrebbe essere rischiato considerati i dolori alla schiena che continuano a turbarlo dopo lo scontro con Gomez. Al suo posto dovrebbe esserci ancora Locatelli, da regista, nel 4-3-3, visto che Montolivo, espulso, non è disponibile. Sulla destra di difesa Calabria dovrebbe alternarsi ancora con Abate. In attacco serrato duello tra Cutrone e il grande ex Kalinic, ma senza scartare l'ipotesi Andrè Silva per il ruolo di punta centrale. Out Borini, che diffidato ha rimediato un altro cartellino giallo: sulle ali Suso e Calhanoglu che già era stato decisivo nella gara d'andata. In porta ancora Donnarumma: potrebbe essere la sua ultima gara a San Siro.  


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!