SHARE

Roma, Spalletti: "Reazione da uomini. Futuro? La società valuterà in base ai risultati"

Il tecnico giallorosso ha parlato dopo la vittoria ottenuta contro il Sassuolo


|

Dopo la vittoria con il Sassuolo Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Premium Sport. Il tecnico della Roma ha commentato così: "Dopo l'uscita dall'Europa League era difficile reagire, ci mancava questo risultato e la partita ha detto che avevamo una squadra forte. Dovevamo riproporre quella prestazione lì, se non avessimo fatto risultato tornavamo nell'anonimato, c'è stata una reazione da uomini, è la prima volta che siamo usciti vincitori in casa con loro”.

Su Pallotta: “Qua è tutto chiaro, la Roma è una squadra forte e si doveva ritirare fuori le nostre qualità, però poi bisogna andare a fare risultati e vincere le partite per ottenere risultati importanti. Dal mio punto di vista è tutto chiaro, poi la società deve fare una valutazione in base ai risultati. Visto quello che è successo, se oggi non si vinceva si era terzi... È una cosa che non ti lascia tranquillo, ma questo dubbio può essere stimolante per tutti, bisogna fare il nostro lavoro”. Spalletti ha aggiunto: “Se arriviamo secondi non si è fallito, però zero titoli...".


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!