SHARE

Razzismo, l'Inter ci ricasca: curva chiusa per 1 turno per cori contro Kessié

I fatti risalgono al derby di domenica sera contro il Milan


|

Si ritorna a parlare di razzismo in casa Inter. Dopo l'episodio dello scorso 26 dicembre, con i cori nei confronti del difensore del Napoli Koulibaly, un altro episodio analogo è avvenuto domenica scorsa nel derby della Madonnina contro il Milan. Protagonista suo malgrado il centrocampista Franck Kessié, oggetto di "buu" razzisti da parte della Curva Nord nerazzurra, un episodio che non è passato inosservato al Giudice Sportivo che infatti ne ha decretato la squalifica per 1 turno di campionato. La sanzione però, come si legge dal comunicato, sarà sospesa per un anno "con l’avvertenza che, se durante tale periodo sarà commessa analoga violazione, la sospensione sarà revocata e la sanzione sarà aggiunta a quella inflitta per la nuova violazione".

Condividi con i tuoi amici!