SHARE

Lazio, Inzaghi in conferenza: "Correa da valutare, Radu e Marusic stanno bene"

Le parole del tecnico alla vigilia del match contro il Chievo verona


|

Conferenza stampa della vigilia per Simone Inzaghi, domani la Lazio affronterà il Chievo Verona. Il tecnico dovrà gestire le energie visti i tanti impegni, ecco le sue parole: "Devo verificare alcune cose. Abbiamo giocato mercoledì sera, ho visto solo i giocatori che non avevo impiegato con l'Udinese. Oggi rivedrò tutti, cercherò di capire come hanno recuperato".

INDICAZIONI PER IL FANTACALCIO - "Radu e Marusic erano già in panchina contro l'Udinese. Devo valutare Correa, ieri ha cominciato a muoversi meglio ma va ricontrollato oggi. Sceglierò la formazione migliore per il Chievo".

GLI AVVERSARI - "Dobbiamo tenere alto l'approccio, la partita è scomoda, il Chievo ha una classifica bugiarda, ci ha creato problemi all'andata, ha pareggiato con Inter e Atalanta, se la giocherà nel migliore dei modi".

IMMOBILE - "Il ragazzo è tranquillo, mi dispiace se ci si focalizzi sul fatto che non segni. Io vorrei sottolineare i chilometri fatti con l'Udinese e l'assist per Caicedo. Poi è Immobile e tutti si aspettano i gol. Vediamo anche lui come avrà recuperato. Io guardo le prestazioni, non si deve giudicare solo dai gol".

LUIS ALBERTO E BADELJ TITOLARI - "Devo guardare e valutare, come modulo sarà lo stesso. Badelj e Luis Alberto giocheranno senz'altro, per l'altro posto dovrò vedere come avranno recuperato Milinkovic e Parolo, anche Cataldi che ieri non c'era. Devo fare valutazione sui calciatori dietro, sui quinti e su Correa se ce la farà".

Condividi con i tuoi amici!