SHARE

Milan, Gattuso: "Paquetà e Romagnoli OK. Acerbi? Abbiamo chiesto scusa. Per Suso è arrivato il momento che..."

La conferenza stampa verso il Parma


|

Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Parma-Milan: "Per le caratteristiche dell'avversario è una partita difficile, all'andata non meritavamo di vincere, ed è una squadra che ti mette in difficoltà, hanno delle armi che ti fanno soffrire. Storicamente è uno stadio dove il Milan ha sempre fatto fatica, bisogna battagliare".

"Si è parlato molto dell'episodio di Acerbi, abbiamo chiesto scusa e abbiamo sbagliato, ci siamo assunti le responsabilità".

"Se penso alla Lazio? Per nulla, penso solo alla gara contro il Parma. Paquetà sta bene ed è ingruppo, Romagnoli oggi ha fatto tutto, anche ieri si è allenato, pure lui è a disposizione".

"Bakayoko? Basta, abbiamo chiesto scusa. Mercoledì con la Lazio ho un sogno, entrate in campo tutti abbracciati così chiudiamo la polemica. Un essere umano può sbagliare e abbiamo chiesto scusa".

"Suso? "Ha sempre dato grande disponibilità. Ha caratteristiche ben precise, ma è arrivato il momento anche di fare qualcosa di diverso".

"Caldara? Sta bene. E' una mia scelta, lui non gioca da tanto tempo. Si allena bene, ce la mette sempre tutta. In questo momento c'è bisogno della situazione giusta per metterlo in campo".

Condividi con i tuoi amici!