SHARE

Udinese, Tudor: "Pussetto dal 1', Fofana e Nuytinck sono pronti. Su De Paul e il rigorista..."

La conferenza stampa verso il Sassuolo


|

In vista della delicata sfida col Sassuolo, l'allenatore dell'Udinese Igor Tudor ha parlato in conferenza stampa: "Pussetto sta bene, e gioca domani dal primo minuto. De Paul? Rodrigo è un leader, oggi è rimasto in allenamento a tirare i rigori e su dieci ha fatto dieci gol. Li tirerà ancora lui".

"Loro hanno una squadra costruita per fare cose importanti in campionato. A volte le ha fatte vedere, a volte ha un po' faticato, come è normale in A: trovi sempre squadre organizzate. Ci aspetta un avversario di buonissimo livello, però giochiamo in casa e per noi questa è una partita molto molto importante".

"Quando c'è poco tempo, anche se giochi un po' meno, senti la partita e hai uno scarico emozionale forte. Era giusto parlare subito, dire di dimenticare la partita subito. Oggi abbiamo parlato in modo chiaro, così magari riescono a rientrare meglio in partita. Per quanto riguarda le motivazioni, se uno non capisce quelle della gara di domani e non si carica, allora qualcosa non quadra. Sono sicuro che domani andranno in campo al meglio".

"Fofana, D'Alessandro e NuytinckSono pronti. Poi è vero che ci servono sempre, come diceva Capello quando giocavo, 4-5 partite di fila per entrare a ritmo, dopo gli infortuni e dopo la preparazione. Marco ha fatto una partita e un tempo, non è ai suoi livelli. Fofana si è fermato per una partita, ha il ritmo. Nuytinck bisogna vedere".

Condividi con i tuoi amici!