SHARE

Napoli, da Koulibaly parole d'amore: "Sono felice, voglio dare lo scudetto ai tifosi. Quel gol alla Juve..."

il difensore è in ritiro con il Senegal, ma ha parlato del suo legame con la squadra di Ancelotti


|

Testa e gambe con il Senegal e con la Nazionale africana, impegnata nella fase a gironi delle qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa. Ma il cuore di Kalidou Koulibaly è rimasto a Napoli: “A Napoli però sono felice, anche perché i tifosi mi fanno sentire molto importante”, racconta il difensore azzurro. “Ho grande voglia di vincere qualche trofeo con la maglia azzurra. I tifosi mi sono sempre vicini e spero di poter ricambiare il loro grandissimo affetto vincendo lo Scudetto con questa divisa“.

Tra i momenti più belli con il Napoli sicuramente il gol allo Stadium che valse a tenere in vita il sogno scudetto nella scorsa primavera: “Il gol segnato alla Juventus è stato sicuramente uno dei miei momenti più felici. Peccato che purtroppo a fine stagione le cose non siano andate bene”.

Koulibaly parla anche della scelta di giocare per il Senegal anziché per la Francia: “Certo, sono nato in Francia e sono cresciuto con la cultura dei francesi. Però amo tantissimo anche il Senegal e ho deciso di giocare con questa maglia. Abbiamo disputato un buon Mondiale ma siamo stati sfortunati, ora ho voglia di scrivere la storia di questo Paese con questa Nazionale”.

Condividi con i tuoi amici!