SHARE

Inter, Pioli: "Europa League un obiettivo. Non sapete cosa ho detto dopo Crotone nello spogliatoio..."

La conferenza stampa del tecnico nerazzurro


|

Stefano Pioli ha parlato quest'oggi ai media, si avvicina il match di sabato sera contro la Fiorentina al Franchi. 

Le dichiarazioni dell'allenatore nerazzurro in conferenza stampa: "Dobbiamo finire il campionato nella posizione migliore, la qualificazione in Europa League rimane un obiettivo. 

Penso a schierare la formazione migliore per ritrovare la vittoria; a Firenze gara difficile, lì hanno perso Roma e Juve. Non mi faccio condizionare dai risultati, contano prestazione e alternative. 

Due situazioni ci hanno penalizzato: gestione della palla, perché abbiamo subito gol perdendo palle banali, e palle inattive. Su questo dovremo lavorare. 
L'allontamento dalle posizioni per la Champions non penso abbia influito nel nostro calo, lavoriamo sempre per dare il massimo. Voi non sapete cosa ho detto ai giocatori negli spogliatoi dopo Crotone, lì abbiamo sbagliato la partita e siamo responsabili del momento negativo. 
Abbiamo tanto da dire nelle prossime 6 gare.


Miranda ha dimostrato nell'Inter e in Nazionale le sue qualità. Non è il singolo che deve far meglio, ma il collettivo. Sul poco utlizzo di Gabigol è perchè ho fatto scelte giuste in base alle partite, alcune forzate; tutti devono lavorare sempre con entusiasmo"


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!