SHARE

Zajc, Krunic, La Gumina, Silvestre, Rasmussen, Caputo: fantacalcio, le indicazioni da casa Empoli

dopo la prima giornata, tante note liete negli uomini di andreazzoli


|

La concretezza di Caputo, le giocate di Zajc, gli inserimenti di Krunic, la solidità di Silvestre. Sono già tante le note liete, a livello fantacalcistico, provenienti da casa Empoli: i ragazzi di Andreazzoli ieri hanno fatto un sol boccone del Cagliari, battuto 2-0 in Toscana, e prima vittima sacrificale dei ragazzi terribili biancazzurri.

Bene anche la cerniera mediana Capezzi - Acquah: corsa e dinamismo, nelle corde di entrambi, che bene supportano le folate offensive dello sloveno e del bosniaco, a cui sono e saranno tenuti a coprire le spalle (e quindi inevitabilmente ad essere anche meno fantacalcisticamente appetibili). Da valutare anche Salih Ucan: il talento che la Roma provò a far esplodere è tornato in Serie A per farsi notare, ma non avrà vita semplice, visti gli equilibri che Andreazzoli è riuscito a regalare alla sua mediana con questo assetto.

In difesa, con Silvestre ha giocato Rasmussen (già tra i migliori nel precampionato) in luogo dell'infortunato Maietta che alla lunga potrebbe tornare titolare. Sulle corsie, da sottolineare subito la titolarità di Antonelli al posto di Pasqual: l'ex Milan si candida ad un ruolo chiave nel fantacalcio che è appena iniziato. A destra invece la sorpresa è Di Lorenzo, in luogo di Bittante che era in uscita già a mercato aperto. Unica nota non proprio positiva, La Gumina: l'ex bomber del Palermo non è sembrato al meglio, e potrebbe avere bisogno di un po' più di tempo per inserirsi negli schemi e negli automatismi di una squadra che, nella sua struttura base, è rimasta quella dello scorso anno.

Condividi con i tuoi amici!