SHARE

Empoli, Iachini: "Un buon primo tempo, ma abbiamo commesso un'ingenuità imperdonabile"

Il tecnico dei toscani ha parlato dopo la sconfitta subita contro il Milan


|

Al termine della gara con il Milan, il tecnico dell'Empoli Beppe Iachini ha commentato così il match ai microfoni di Sky Sport: "Mi fa rabbia perché la squadra ha fatto un buon primo tempo, è mancata in transizione: dovevamo essere più bravi nell'ultimo passaggio. C'è mancata la lettura della situazione finale. Nella ripresa abbiamo avuto noi l'occasione con Krunic, un minuto dopo è arrivata la nostra ingenuità: non si può venire a San Siro e scivolare al limite dell'area. Peccato, la prestazione era stata buona".

Sui giovani: "Come è nella tradizione dell'Empoli abbiamo una squadra giovane, stiamo giocando anche buone partite ma dobbiamo essere bravi nel commettere qualche errore in meno. Una squadra che deve salvarsi non deve fare certi sbagli". Iachini ha ribadito: "Oggi pur avendo fatto un buon primo tempo non siamo riusciti a essere incisivi, però la squadra aveva fatto la sua partita, contro un Milan in salute. Non mi è andato giù il primo gol preso, un'ingenuità imperdonabile: non si può venire a giocare a San Siro con le scarpe di gomma. Facciamo tesoro delle cose positive".

Condividi con i tuoi amici!