SHARE

Roma, Di Francesco: "Zaniolo dalla panchina, De Rossi dal 1', Under OUT. Su Perotti e Pastore..."

La conferenza verso il derby col Frosinone


|

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato in conferenza stampa in vista del derby di domani sera contro il Frosinone: "Alcuni dei diffidati giocheranno dall'inizio. Zaniolo ha giocato veramente tanto e potrebbe riposare. De Rossi sicuramente titolare, domani giocheremo col 3-5-2".

"Under non è pronto e non sarà convocato. Pastore? Non è contento ma si sta allenando veramente bene. Perotti sta molto meglio, potrebbe anche essere della partita".

"E' un ambiente che destabilizza e cerca sempre qualcosa. Il mio referente è Monchi, il resto sono chiacchiere. A me piace parlare di calcio, mi interessa solo e soltanto il Frosinone".

"Dzeko-Manganiello? Il calcio è fatto anche di litigi e giornate storte. In quella gara erano tutti nervosi, domani lui sarà il nostro attaccante titolare e mi auguro possa segnare".

"Kluivert? Si giocano il posto in tre: lui, El Shaarawy e Perotti".

"Frosinone? Se una squadra aspetta, è attendista, per chi entra è molto complicato. Sarà una partita difficile, ma me la immagino diversa da quella col Bologna. Noi dovremo approcciare alla partita in modo diverso a prescindere, con la testa diversa".

"Zaniolo è un giocatore fisico, a volte non deve andare a terra anche se a volte non è stato tutelato. E' aggressivo e ha impeto, ci sta che a volte venga ammonito. Il fatto che gli abbiano fischiato poco a favore però è vero, anche se non parlo di giocatore poco tutelato".

Condividi con i tuoi amici!