SHARE

Lazio, Gentiletti crack: out sei mesi. Basta ok, preoccupa Biglia

Emergenza in difesa dopo l'infortunio dell'argentino. La Lazio potrebbe tornare sul mercato


|

Brutta tegola in casa Lazio. Gentiletti dovrà star fuori circa sei mesi per una lesione al legamento crociato del ginocchio sinistro. Questa la nota diffusa dalla società sul proprio sito ufficiale: "Per quanto riguarda Santiago Gentiletti è stata riscontrata una lesione completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nei prossimi giorni l'atleta sarà sottoposto a intervento chirurgico. La prognosi è stimata intorno ai sei mesi". Il tecnico Pioli dovrà ridisegnare, quindi, l'intero pacchetto difensivo per la gara contro l'Udinese con De Vrij che sarà appiedato dal giudice sportivo. Non è da escludere che Lotito e Tare tornino adesso sul mercato degli svincolati: Ciani, Novaretti e Cana non convincono, Diego Lugano e Joseph Yobo sono i due nomi di maggior esperienza, ma l'idea che stuzzica maggiormente i sostenitori laziali porta però a Daniele Portanova.

 

Giungono brutte notizie anche sul fronte Biglia: il centrocampista argentino ha riportato un'infrazione del primo metatarso con trauma capsulare e dovrà star fermo un mese circa. Nessuna lesione ossea, ma una forte contusione infine per Basta: il serbo indossa già un tutore alla mano destra, giovedì potrebbe addirittura essere disponibile per il match contro la sua ex squadra, l'Udinese.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!