SHARE

Fiorentina, Ceccherini: "Vogliamo vincere la Coppa Italia. Nesta mio riferimento". E su Astori...

Le parole del difensore dei gigliari a 'Il Corriere dello Sport'


|

Federico Ceccherini, difensore classe '92 di Livorno, da quest'anno veste la maglia della Fiorentina: 12 gare di Serie A in viola e con il sogno della Coppa Italia da vincere. 

Intervistato da 'Il Corriere dello Sport', ha dichiarato: "Appena mi dissero della Fiorentina ero felicissimo, volevo fare un salto anche come obiettivi. Prima il mio obiettivo era la salvezza e, ora, invece, è l’accesso in Europa. Volevo mettermi alla prova e capire se ero pronto. Ho sempre avuto Nesta come giocatore di riferimento: difensore pulito, corretto, bello da vedere. Recuperava palla in scivolata, poi era bravo a far ripartire subito l'azione". 

SU ASTORI - "Quando sono arrivato mi hanno subito parlato di Davide, vedevo che era presente e lo ricordavano sempre tutti. Davide ha dato tanto ai miei compagni e loro sono stati bravi e a raccontarlo a noi nuovi. Mi hanno trasmesso i suoi valori"

COPPA ITALIA - "Tutti vogliamo arrivare in finale perché molti di noi non l’hanno disputata. Se dovessimo vincerla, farei un buon cacciucco per tutti al centro sportivo da buon livornese"

SU PIOLI - "Ci ha dato tanto e tutti lo seguiamo, l’ho visto alquanto dispiaciuto dopo la sconfitta di Cagliari dove abbiamo fatto una brutta prestazione, ma la colpa non è di Pioli.
Il Torino non me lo sarei aspettato così in alto, abbiamo adesso una grande occasione nello scontro diretto. Vogliamo vincere
".

Condividi con i tuoi amici!