SHARE

Fantacalcio, quali infortunati recuperano per la 29a? Da Insigne a Chiesa, passando per Ramirez, Toloi e...

Le condizioni dei calciatori in recupero per il prossimo turno di campionato


|

10 giornate alla fine del fantacalcio 2018-2019. Dopo la sosta per le Nazionali, torna il campionato nel week. Ripresi gli allenamenti a pieno regime per le rose di Serie A, ma diversi calciatori restano attesissimi, dopo settimane, se non addirittura mesi, da infortuni. Alcuni di loro sono già recuperati, ma non ancora in condizione; altri, invece, sono ancora fuori ma sperano di farcela per la 29a giornata.

Vediamo, quindi, di elencare coloro che hanno buone possibilità di esserci già per questo turno di campionato.

Se il calciatore non è citato nell'elenco, evidentemente ha poche o nulle chances di esserci già nel prossimo turno. Per i lungodegenti, quindi, invitiamo quindi a consultare la nostra solita 'Cartella medica'

ATALANTA - TOLOI: il brasiliano ha saltato le ultime tre per una tendinopatia alla coscia sinistra. A Zingonia ha ripreso a lavorare con il resto del gruppo e sarà presente in campo domenica al 'Tardini' contro il Parma.

BOLOGNA - DZEMAILI: Gli esami medici per lo svizzero hanno escluso danni all'adduttore sinistro; il calciatore ha smaltito questa contrattura muscolare, tornando a correre in allenamento con i compagni. Convocabile per la sfida contro il Sassuolo, vivo il ballottaggio con Poli per una maglia da titolare.

CAGLIARI - PELLEGRINI: assente contro la Fiorentina, il terzino è recuperato da un problema muscolare e si candida per presidiare dal 1' la corsia sinistra di difesa venerdì in casa del Chievo. 

CAGLIARI - KLAVAN: operato a fine gennaio, ha sofferto per mesi di tendinopatia achillea. E' rientrato a lavorare in gruppo ad Asseminello, sarà convocato venerdì nella trasferta di Verona.

CAGLIARI - CERRI: da Villa Stuart la scorsa settimana è arrivato l'OK all'aumento, previsto, dei carichi di lavoro, dopo l'elongazione al bicipite femorale della gamba sinistra. Vista anche l'indisponibilità di Pavoletti per squalifica, l'attaccante ha bruciato le tappe e sarà in campo venerdì contro il Chievo.

EMPOLI - ANTONELLI: lesione muscolare di primo grado al muscolo retto femorale della coscia sinistra per il terzino sinistro dei toscani, che potrebbe tornare in gruppo la prossima settimane e quindi convocabile per la 29a contro la Juve. Se la giocherà, quindi, con Pasqual e Pajac.

FIORENTINA - FERNANDES: fuori contro il Cagliari per un problema fisico non grave, spera di esserci nella prossima in casa contro il Torino.

FIORENTINA - CHIESA: fermatosi in Nazionale per un problema muscolare di non grave entità, ha saltato le gare con Finlandia e Lichtenstein. Rientrato a Firenze, viene monitorato costantemente dallo staff medico viola, ma è in dubbio la sua titolarità domenica contro il Torino.

GENOA - FAVILLI: finalmente è tornato in gruppo, dopo due mesi trascorsi quasi interamente in infermeria. Convocabile per sabato ad Udine, nelle prossime settimane potrebbe dare respiro a Sanabria al centro dell'attacco.

INTER - NAINGGOLAN: il problema al polpaccio è superabile da qui a breve, ma la sua presenza domenica contro la Lazio è ancora ad oggi in dubbio.

JUVENTUS - KHEDIRA: il tedesco ha ricevuto l'OK dei medici per tornare all'attività agonistica, dopo che gli era stata riscontrata una aritmia atriale. Convocabile per sabato all'Allianz Stadium contro l'Empoli nella 29a giornata.

NAPOLI - OSPINA: il colombiano vittima contro l'Udinese di un forte colpo alla testa in uno scontro fortuito con Pussetto. Monitorato, è in dubbio la sua convocazione contro la Roma nella 29a.

NAPOLI - RUIZ: lo spagnolo è stato debilitato da una forte influenza con gastroenterite (che gli ha fatto saltare anche la Nazionale). Tuttavia, dopo dei giorni di riposo in Andalusia, è rientrato a Napoli e dovrebbe farcela a prender parte alla gara contro la Roma.

NAPOLI - INSIGNE: ottimismo per il recupero dell'attaccante per la trasferta di domenica a Roma. Il giocatore è tornato in gruppo a Castelvolturno, sembra essere alle spalle l'elongazione muscolare accusata a Salisburgo.

PARMA - BARILLA': risentimento muscolare all’adduttore destro per il centrocampista, che oggi a Collecchio ha ripreso, solo in parte, il lavoro con il gruppo. Già fuori contro Lazio e Genoa, tentativo di rientro a disposizione contro l'Atalanta nella 29a giornata.

ROMA - UNDER: il turco è fuori da mesi, ma è tornato da un paio di giorni a lavorare a Trigoria con il resto dei compagni. Convocabile, almeno per la panchina, contro il Napoli.

ROMA - PASTORE: fuori per diverse settimane a causa di noie muscolari, el Flaco adesso potrebbe essere nuovamente convocabile per il turno infrasettimanale alle porte.

ROMA - KOLAROV: da sfiammare una cicatrice al flessore, il terzino serbo sta provando a recuperare in extremis per la gara di domenica contro il Napoli ed oggi ha ripreso a lavorare a pieno ritmo sul campo con i compagni.

ROMA - DE ROSSI: la lesione al polpaccio destro dovrebbe essere smaltita. Il centrocampista punta ad essere convocato per domenica contro il Napoli, seppur siederebbe in panchina.

ROMA - PELLEGRINI: lesione al bicipite femorale destro superata, tornato a lavorare in campo a Trigoria. Tuttavia, in dubbio la convocazione contro il Napoli nella 29a giornata.

SAMPDORIA - RAMIREZ: l'uruguaiano ha smaltito la contusione subìta contro l'Atalanta ed è tornato a lavorare regolarmente a Bogliasco a disposizione di mister Giampaolo che lo schiererà dal 1' contro il Milan.

SAMPDORIA - SAPONARA: stesso discorso per il numero 5, reduce da un risentimento muscolare all'adduttore della coscia destra. Tornato negli ultimi giorni a Bogliasco a lavorare con il resto dei compagni e sarà presente sabato a Marassi contro il Milan.

D'ALESSANDRO - UDINESE: il centrocampista continua a lavorare nel suo percorso personalizzato: punta alla sfida con il Genoa o, al massimo, nella successiva contro il Milan. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!