SHARE

Inter, le condizioni di De Vrij e Icardi dopo il Tottenham

L'olandese è stato sostituito da Miranda, il capitano, invece, ha tenuto per tutti i 90 minuti più recupero


|

Al 37esimo del secondo tempo, pochi minuti dopo aver subito il gol di Eriksen, De Vrij è stato costretto al cambio. Il difensore olandese è prima caduto a terra, sostenuto da Perisic e Skriniar che provavano invano ad aiutarlo, poi è stato sostituito da Miranda. In una serata sfortunata e non esaltante, De Vrij non è stato peraltro l'unico ad accusare un problema fisico: oltre a Nainggolan, infatti, anche Mauro Icardi non è stato al 100%. 

Le loro condizioni sono state chiarite da Spalletti nel post gara ai microfoni di Inter Tv: "Il primo cambio è stato forzato. Gli altri due li ho portati un po’ lunghi perché Mauro aveva preso una botta sulla coscia, de Vrij faceva stretching perché mi stava dicendo che forse e non ce la faceva. Uno lo dovevo tenere fermo, l’altro dovevo vedere come andava. Mauro prima di ripartire era indolenzito”.

Condividi con i tuoi amici!