SHARE

Inter, senti Ausilio: "Mourinho? Mi tengo Spalletti! E su Modric mai dire mai..."

Così il direttore sportivo nerazzurro ai microfoni di SKy SPort


|

Piero Ausilio a 360°. Il direttore sportivo dell'Inter si è raccontato oggi una lunga intervista concessa ai microfoni di Sky Sport, dove ha fatto il punto sui nerazzurri tra passato, presente e futuro. Qui un estratto delle sue parole:

SU MOURINHO - "Un ritorno dello Special One sulla panchina dell'Inter? Tutti hanno sempre bisogno di dire qualcosa e non mi sorprende che si parli di questa possibilità, ma noi lavoriamo in maniera razionale, senza farci prendere dall'emotività: il nostro progetto va avanti da oltre 1 anno con Spalletti e andremo avanti con lui per tanti anni".

GLI OBIETTIVI - "Lo società Suning è ambiziosa, vuole che l'Inter torni a vincere e non che si accontenti di essere seconda, terza o quarta. Quello che possiamo dire alla nostra gente è che stiamo lavorando duramente per far tornare l'Inter a vincere il più presto possibile".

SU MODRIC - "Sinceramente non ci credevo fino in fondo, ma al tempo stesso non vedo perché non si poteva sognare. Mi limitai a dire tempo fa: 'Noi siamo qui, se il Real Madrid pensa si possa realizzare possiamo parlarne'. Poi però conoscendo le nostre possibilità non ce la sentivamo di iniziare una trattativa. Se ci sono spiragli per il futuro? Non so, parliamo di calciatori talmente importanti e di qualità....Una cosa è certa: nel calcio non si può mai dire".

Condividi con i tuoi amici!