SHARE

#FGCON Sergio Volpi: Voglio restare nel calcio. Juve al top con Ronaldo, ma al fantacalcio punto su..."

INTERVISTA ESCLUSIVA ALL'EX CENTROCAMPISTA DI SAMPDORIA E BOLOGNA


|

Per chi negli anni '90 era poco più che un bambino ricorderà il suo nome accostato a quello di bomber Poggi, nel mitico duo di figurine introvabili dell'Album dei Calciatori. Ma lui è stato molto più di questo: un regista d'altri tempi, un antesignano di futuri Pirlo e Verratti, un giocatore che ha legato il suo passato calcistico alla Sampdoria, squadra di cui era leader indiscusso. Il suo nome è Sergio Volpi, il protagonista della puntata odierna di #FGCON, come sempre in esclusiva su Fantagazzetta.

#1 - Diamo il buon pomeriggio a Sergio Volpi. Allora ci racconta la sua vita adesso: cosa fa, dove vive e come si sviluppa la sua giornata?

- Ho una vita tranquilla, mi godo la mia famiglia e alleno l'Adrense, squadra in Serie D in provincia di Brescia. Mi sto divertendo molto e cerco di insegnare alle nuove generazioni qualcosa di ciò che è stato detto a me in tanti anni da calciatore.

#2 - E nel suo di futuro cosa prevede? Ci sarà ancora il calcio nella sua vita?

- Beh mi auguro proprio di si, mi piacerebbe rimanere nel calcio, è un mondo al quale sono molto legato.

#3 - "Capitolo social network: li usa? Se sì, quali? 

- No, in realtà non sono un tipo tecnologico. Non mi piace usarli, preferisco il contatto diretto con le persone.

#4 - Qual è il ricordo più bello legato alla sua carriera?

- Ce ne son tanti...Però se devo sceglierne uno direi l'esordio in Nazionale: 18 febbraio 2004, Italia-Repubblica Ceca 2-2. Che emozione....

#4 - Passiamo ora agli argomenti di attualità e al campionato. La prima giornata ha già fornito importanti indicazioni sulla stagione appena iniziata. Secondo lei chi sarà la vera anti-Juve?

- Difficile dirlo visto che siamo ancora all'inizio. Penso che la Juventus sia la favorita numero uno, ma vedo squadre come Napoli, Roma e Inter che possono disturbare la Vecchia Signora. Sono convinto che l'acquisto di Cristiano Ronaldo farà molto bene al calcio italiano e al movimento in sé, ma è anche vero che con l'arrivo di CR7 i bianconeri sono diventati una corazzata, pronti a puntare fino in fondo per la Champions.

#5 - Quale potrebbe essere la squadra rivelazione di questa stagione?

- Come detto in precedenza è molto difficile fare pronostici visto che siamo solo all'inizio, ma guardando la griglia di partenza ci sono diverse squadre pronte a disturbare le big. Penso soprattutto all'Atalanta di Gasperini, squadra rodata, al Torino volitivo di Mazzarri o alla Sampdoria di Giampaolo che ha già una buona struttura. Ci sarà da divertirsi.

#6 - Chiudiamo con le domande legate al fantacalcio, tanto attese dai nostri lettori. Primo consiglio ai fantallenatori: un portiere su cui puntare per la prossima settimana.

- Vado sul sicuro e dico Szczesny Juventus. Non sarà facile la gara con la Lazio, ma i bianconeri sono una garanzia.

#7 - Secondo consiglio ai fantallenatori: un difensore su cui puntare.

- Dico Romagnoli del Milan, pronto per la definitiva consacrazione.

#8 - Terzo consiglio ai fantallenatori: un centrocampista da prendere per la prossima giornata.

- Sicuramente Allan del Napoli, già mostruoso all'esordio contro la Lazio.

#9 - Ultimo consiglio ai fantallenatori: un attaccante su cui puntare assolutamente.

- Sono indeciso, quindi ne dico due: Higuain o Icardi. Il Pipita ha già dimostrato di saper far male alla sua ex squadra al San Paolo, mentre Mauro tornerà sicuramente al gol dopo l'esordio incolore col Sassuolo.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!