SHARE

VIDEO - Fantacalcio, Icardi-Perisic: cambia il rigorista dell'Inter? La spiegazione di Spalletti

Il tecnico nerazzurro ha spiegato il motivo dietro la scelta di lasciar calciare a Perisic il rigore contro il frosinone


|

Il Fantacalcio ha vissuto un autentico giallo ieri sera quando, nel match tra Frosinone e Inter, a presentarsi sul dischetto per battere il rigore guadagnato da Skriniar è stato Perisic anziché Mauro Icardi. Il centrocampista croato si è impossessato della sfera, scalzando di fatto l'ex capitano nelle gerarchie e trasformando il penalty in un +3.

Un autentico trauma per i possessori di Maurito che, dopo un travagliato inizio del 2019 per le ben note vicende che hanno visto l'argentino recitare il ruolo del separato in casa, si sono visti defraudati del suo possibile bonus. A far luce sull'accaduto ci ha pensato Luciano Spalletti, che ha commentato così la scelta del rigorista: "Sia Icardi che Perisic sono calciatori che li sanno battere, poi si passano dei momenti in cui dipende come hai il morale e come sei tranquillo, quindi ci sta un passaggio tra vari calciatori di qualità".

Nessun nuovo caso, quindi, con i due che - a quanto pare - semplicemente si alterneranno nel ruolo di rigoristi (Icardi aveva realizzato il rigore contro il Genoa al suo ritorno in campo) in queste ultime partite. Tanto di guadagnato per i fantallenatori di Perisic, ma notizia tutt'altro che esaltante per i possessori dell'argentino.

Condividi con i tuoi amici!