SHARE

Fantacalcio, gli infortunati della 37a giornata: Insigne, Politano, Defrel, Chiellini, Pellegrini, Pezzella, Ansaldi e...

APPUNTAMENTO SETTIMANALE DA NON MANCARE CON LA 'CARTELLA MEDICA'


|

Gli infortunati della Serie A: appuntamento da non perdere con la 'Cartella Medica', per restare sempre aggiornati sugli ultimi avvenimenti dai campi di allenamento delle squadre di A: conoscere l'entità del danno subìto da ogni singolo calciatore e, soprattutto, conoscere i tempi di recupero degli elementi del vostro Fantacalcio.  

ATALANTA

TOLOI: infortunio alla caviglia nell'allenamento del 17 aprile, gli esami hanno evidenziato una lesione a livello capsulo legamentoso. Operato il 23 aprile in artroscopia, il calciatore inizierà a seguire il percorso riabilitativo. Campionato finito. 

BOLOGNA

MATTIELLO: lesione di primo grado al retto femorale destro per il difensore, che potrebbe tornare arruolabile per la 38a.

CAGLIARI

FARAGO': trauma contusivo-distorsivo all’anca sinistra per il centrocampista, gli esami hanno evidenziato una lesione del cercine acetabolare. Sottoposto l'8 maggio ad un intervento chirurgico, ne avrà per sei mesi. Campionato finito.

CEPPITELLI: il difensore non convocato contro la Lazio per una infiammazione tendinea. Da valutare rientro per la 37a giornata sabato in casa del Genoa.

CHIEVO

SCHELOTTO: il terzino destro dei clivensi sottoposto ad un intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, lesionato nella partita di Serie A giocata contro il Torino il 3 marzo. Stagione finita.

ROSSETTINI: il difensore frenato da un lieve problema fisico, ma il suo campionato è da ritenersi finito anzitempo.

EMPOLI

LA GUMINA: lesione al legamento collaterale del ginocchio destro, che non necessita di intervento chirurgico, dovrà stare a riposo per un mese per consentire la cicatrizzazione. Dopo un nuovo controllo potrà iniziare il graduale inserimento per il recupero. Campionato, ipotizziamo, chiuso anzitempo.

DIKS: il difensore ai box per un problema fisico, campionato finito.

ANTONELLI: il cursore di fascia sinistra dei toscani KO a Bergamo per una lesione al muscolo soleo del polpaccio sinistro. Si teme il suo campionato possa essere terminato anzitempo, ma si proverà a recuperarlo per l'ultima giornata.

CAPUTO: l'attaccante si trascina in questo finale di campionato un problema al piede, ma vuole stringere i denti per la volata salvezza. Tuttavia, rimane in leggero dubbio la sua titolarità domenica in casa contro il Toro.

FIORENTINA

PJACA: il croato vittima della rottura del crociato anteriore della ginocchio. Operato il 15 marzo a Roma, ha successivamente iniziato le cure fisioterapiche riabilitative. Campionato finito in anticipo.

PEZZELLA: sottoposto il 7 maggio a intervento chirurgico di riduzione e sintesi della frattura zigomatico-orbito-mascellare destra, la ripresa completa dell'attività sul campo è prevista in 10 giorni con un'adeguata protezione. OUT contro il Milan, da valutare nei prossimi giorni un eventuale rientro tra i convocati nella 37a giornata.

FROSINONE

CHIBSAH: trauma contusivo al ginocchio destro per il centrocampista, che verrà valutato nei prossimi giorni. Dopo l'Udinese, forfait anche domenica in casa del Milan.

GORI: il centrocampista sta svolgendo terapie a Ferentino in settimana a causa di noie fisiche. OUT domenica contro il Milan.

SALAMON: il difensore vittima di una distrazione di secondo grado al muscolo otturatore della coscia sinistra. Recuperabile per la 38a.

GENOA

FAVILLI: l'attaccante frenato da un problema muscolare. OUT anche contro Atalanta e Roma, forfait sabato contro il Cagliari. Da valutare eventuale rientro nella 38a.

STURARO: il mediano del Grifone ha lasciato il campo al 32esimo minuto per un problema al ginocchio contro il Torino. Operato ad inizio maggio per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, campionato finito.

HILJEMARK: il centrocampista rossoblu è stato sottoposto a visita specialistica che ha evidenziato un conflitto femoro acetabolare bilaterale. Operato mediante intervento artroscopico in Svezia, per lui la stagione termina anzitempo.

LAZOVIC: l'esterno non al meglio per un edema al polpaccio, non convocato contro l'Atalanta. Da valutare rientro sabato per la sfida interna della 37a contro il Cagliari.

MAZZITELLI: il centrocampista OUT contro Roma e Atalanta per noie fisiche. Da valutare per la 37a contro il Cagliari.

INTER

JOAO MARIO: il portoghese si è fermato nell'allenamento di giovedì per noie fisiche e andrà valutato. Verso il forfait domenica a Napoli. 

VRSALJKO: il croato, per il perdurare di un fastidio al ginocchio, ha deciso a febbraio di operarsi per risolvere il problema. Lungo stop, stagione chiusa anzitempo.

POLITANO: distorsione alla caviglia sinistra rimediata dall'esterno offensivo dei nerazzurri contro il Chievo. Difficile il suo recupero per Napoli, da valutare.

DE VRIJ: l'olandese ha riportato una distrazione muscolare agli adduttori della coscia destra e non è stato rischiato contro il Chievo. Tentativo di recupero per la 37a giornata in casa del Napoli.

JUVENTUS

CHIELLINI: fastidio muscolare al polpaccio sinistro lamentato giovedì dal difensore, verso il forfait per domenica sera contro l'Atalanta. 

PERIN: operato alla spalla per stabilizzare l'articolazione, la stagione del portiere è terminata anzitempo.

DOUGLAS COSTA: il brasiliano afflitto da un fastidio al polpaccio nell'ultimo periodo. Dopo essere tornato in campo ad Amsterdam in Champions, ha subìto un nuovo stop e ha saltato anche le gare di campionato contro Toro, Roma, Inter e Fiorentina. Tenterà di rientrare tra i convocati nella 37a contro l'Atalanta.

KHEDIRA: accusate delle problematiche al ginocchio destro in corso di accertamento, per le quali si è reso necessario un intervento chirurgico. Campionato finito. 

MANDZUKIC: problema al tendine rotuleo per il croato, tornato in gruppo da mercoledì a sorpresa. Potrebbe essere convocato per la 37a contro l'Atalanta.

LAZIO

LUKAKU: lavoro differenziato a Formello per il cursore di fascia per noie fisiche, campionato finito.

BERISHA V: il centrocampista operato per un problema al ginocchio, si rivedrà in campo a luglio. Campionato finito.

MILAN

BONAVENTURA: il centrocampista afflitto da una infiammazione al ginocchio per un problema cartilagineo, è volato negli USA a novembre per operarsi. Intervento delicato che ha richiede un periodo riabilitativo di circa sette mesi. La sua stagione, dunque, è terminata con largo anticipo.

CALABRIA: frenato nella semifinale di ritorno della Coppa Italia da una frattura composta del perone, stagione conclusa anzitempo per il terzino.

CALDARA: il difensore si è infortunato in allenamento giovedì 2 maggio, riportando la rottura del legamento crociato. Operato, ne averà per circa sei mesi. Campionato finito.

BIGLIA: l'argentino è stato sottoposto il 7 maggio ad esami clinici che hanno escluso fratture o lesioni. Per lui, dunque, solo una contusione ossea e muscolare della porzione posteriore del bacino. Il centrocampista rossonero verrà valutato nei prossimi giorni. Preservato a Firenze, in dubbio la sua presenza in campo domenica contro il Frosinone.

NAPOLI

CHIRICHES: il rumeno sostituito contro l'Atalanta per un problema alla spalla sinistra accusato in un contrasto con Zapata. Operato il 2 maggio, campionato finito.

INSIGNE: l'attaccante non convocato contro la Spal per un risentimento muscolare all’adduttore accusato nell'ultimo allenamento di sabato. In attesa di approfondimenti medici, va verso il forfait anche per domenica quando al San Paolo arriverà l'Inter.

OUNAS: l'attaccante non convocato contro la Spal per noie fisiche accusate nella rifinitura. Da valutare il rientro tra i convocati contro l'Inter per la 37a.

PARMA

SCHIAPPACASSE: distrazione muscolare al retto femorale destro per l'attaccante, non convocato contro la Samp e il Bologna e forfait anche domenica contro la Fiorentina. Campionato finito.

DIAKHATE: il centrocampista vittima ad inizio maggio di una lesione muscolare tra il primo e il secondo grado del bicipite femorale sinistro. Campionato finito.

BIABIANY: rimediata una importante distorsione al ginocchio destro con un interessamento distorsivo della caviglia destra per il quale ha terminato l’iter terapico. Tornato il 14 maggio a muovere i primi passi in gruppo, da valutare la convocazione per domenica in casa contro la Fiorentina.

ROMA

PELLEGRINI: il centrocampista costretto al cambio contro la Juventus per un sovraccarico muscolare alla coscia. Escluse lesione e ci sono possibilità di un recupero in extremis per la gara di sabato sera in casa del Sassuolo.

SAMPDORIA

ANDERSEN: il difensore continua a limitarsi ad un lavoro personalizzato a Bogliasco per un fastidio muscolare alla coscia destra. Dopo il forfait contro Empoli, Parma e Lazio, va verso il forfait anche per domenica in casa del Chievo.

DEFREL: l'attaccante francese reduce da una botta al polpaccio contro il Parma, che sembrava però assorbita. Nella fase di riscaldamento prematch di domenica scorsa ha alzato bandiera bianca per il riacutizzarsi del dolore e non è sceso in campo contro l'Empoli. Da valutare, in dubbio la sua presenza domenica a Verona.

SASSUOLO

PELUSO: sottoposto martedì ad un intervento per la riparazione chirurgica di una sport-ernia inguinale, poi mercoledì si è limitato ad un lavoro differenziato. OUT nella 37a di campionato.

MAGNANI: gli accertamenti effettuati hanno evidenziato la presenza di una sport-ernia inguinale sinistra. Il difensore del Sassuolo si è sottoposto ad un intervento chirurgico presso la Casa di cura Igea di Milano, perfettamente riuscito. Per lui il campionato è terminato.

SPAL

MISSIROLI: il centrocampista costretto al cambio contro il Napoli nell'ultimo turno di campionato per una contusione al costato. In dubbio dal 1' sabato in casa dell'Udinese.

KURTIC: contusione al piede destro per lo sloveno rimediata contro il Chievo, che lo ha costretto a saltare il match interno contro il Napoli. Monitorato dallo staff medico spallino, in leggero dubbio dal 1' sabato in casa dell'Udinese.

TORINO

PARIGINI: l'esterno offensivo dei granata sostituito contro il Milan per una distrazione miotendinea al lungo adduttore della coscia sinistra. Forfait contro la Juve e il Sassuolo. Tentativo di rientro per Empoli nella 37a.

DJIDJI: operato il 26 aprile a Roma al ginocchio destro, intervento consistito in una meniscectomia laterale selettiva, il difensore ha terminato anzitempo il suo campionato.

ANSALDI: l'argentino KO contro il Sassuolo per una sofferenza al bicipite femorale della coscia destra. A rischio la sua presenza nella 37a giornata, quando i granata saranno di scena al Castellani di Empoli.

UDINESE

BARAK: il ceco afflitto da problemi alla schiena, tornato a muovere i primi passi in gruppo a metà maggio. Da valutare una eventuale convocazione per la 38esima giornata di campionato.

BEHRAMI: frattura del perone della gamba destra per lo svizzero contro il Milan, campionato finito anzitempo.

INGELSSON: il centrocampista operato l'8 maggio alla spalla, campionato terminato con anticipo.

FOFANA: problema muscolare al bicipite femorale destro per il centrocampista, costretto a saltare le gare contro Frosinone, Atalanta ed Inter. Ipotesi rientro per la 37a in casa contro la Spal.

Condividi con i tuoi amici!