SHARE

Mondiali, Beppe Grillo infuriato contro la telecronaca di Piccinini: "Basta, mandateli in sciopero!"

IL NOTO COMICO E POLITICO ATTRAVERSO I SOCIAL HA PUBBLICATO UN VIDEO IN CUI SE LA PRENDE CON I DUE TELECRONISTI MEDIASET


|

E adesso Beppe Grillo se la prende con le telecronache. Nella fattispecie, quella di ieri, sicuramente non banale, della partita Mondiale tra Giappone e Belgio, un pirotecnico 2-3 commentato su Mediaset da Sandro Piccinini, voce venticinquennale del calcio in Italia e uno dei papà della telecronaca moderna, e Antonio Di Gennaro. Attraverso i suoi social, il comico genovese si è infuriato contro il commento tecnico della partita, ritenuto eccessivo a scapito delle "parole che dicono in campo, dell'arbitro, del guardalinee, di quelli sulle tribune, in panchina".

Grillo s'è infuriato: "Ma perché, dico io, bisogna vedere le partite del mondiale con due che ci parlano sopra e che dicono cose che io posso vedere con due sottotitoli? Fatemi sentire l’audio, fatemi sentire le parole. E io qui invece sento solo questi due, uno dopo l’altro, che dicono che quello giocava nel Chelsea, e poi la cugina...Ma basta! Mandateli in sciopero e fateci guardare una meravigliosa partita senza di voi".

Condividi con i tuoi amici!