SHARE

Moussa Wagué, che primato! A 19 anni è il più giovane marcatore africano nella storia dei Mondiali

La rete è arrivata ieri contro il Giappone


|

Giappone-Senegal è stato anche un momento di gloria e di storia per Moussa Wagué. Il 19enne difensore della squadra belga dell'Eupen ha infatti trovato un gol dal sapore speciale: è diventato ufficialmente il più giovane giocatore africano di sempre ad aver siglato una rete nella storia dei Mondiali. Un primato da ricordare che, con ogni probabilità, gli permetterà anche di prendere il trampolino verso una compagine di maggior prestigio del calcio europeo.

Condividi con i tuoi amici!